I portatori di voti – di Ciuk Norris

vita_thumb.jpg

Uno dei principali motivi che hanno distrutto la buona politica sono i portatori di voti. Di solito queste persone non hanno neanche una propria idea, e salgono sul carro del presunto vincitore, portando in dote un certo numero di voti certi. In cambio chiedono favori per se, la propria famiglia e gli amici che hanno partecipato alla vittoria elettorale.

A Colledara si cerca di avere un candidato per ogni frazione, e poco importa se qualcuno è del tutto inadatto alla pubblica amministrazione, tanto servirà solo il suo voto durante i consigli comunali. Ovviamente ogni candidato deve garantire la vittoria, o perlomeno una dignitosa sconfitta, nella propria frazione, ed o per questo che vediamo nelle liste persone come Fabrizia Valleriani o Simone Tulli, fresche di prima candidatura, e Alberto D’Alberto o Gesidio Frale se si vuole una certa ‘esperienza’. Come spesso succede di quattro non ne fai uno buono, ma del resto da una ‘casalinga disperata’ o da un sopravvisuto alla caduta del muro di Berlino, non è che si ci possa aspettare molto.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...