Dove c’eravamo lasciati ?

Ad un’amministrazione che dal 2017 causa terremoto non paga più i mutui.

Alla stessa amministrazione che nonostante questo risparmio ha dovuto dichiarare un buco di bilancio di più di 300.000€ che coprirà nei prossimi 10 anni.

Alla medesima amministrazione che ha chiesto un anticipo di cassa di € 864.480,73 pari a 3/12 del bilancio dell’anno precedente, per far fronte alle “eventuali deficienze di cassa” che potrebbero verificarsi nel corso dell’esercizio 2021, pagando però sin da oggi gli interessi passivi.

Siamo sicuri che le deficienze di cassa siano solo eventuali ?

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

17 risposte a Dove c’eravamo lasciati ?

  1. Grillo sparlante ha detto:

    Perché della “solita diatriba tra esperti” non c’è traccia nella delibera pubblicata?
    Mi puzza un po’ e credo che se commino avesse detto caxxate lo avrebbero ridicolizzato, invece non se parla proprio.
    Poi perché è stato scritto che il sindaco ha detto che la certificazione del mote è un errore di stampa, quando invece è stata l’altra persona a dirlo?
    Non sarà mica che commino aveva ragione?

    • Ilmigrante ha detto:

      “Perché della “solita diatriba tra esperti” non c’è traccia nella delibera pubblicata?”
      C’è una sintesi molto sintetica, ma quanto detto da Peppino è nel verbale del consiglio stesso, e conoscendolo credo tutto tranne che non sia partito preparato, e che quindi abbia detto il vero.
      Così com’è vero che delibere e determine fatte il 28 dicembre, vengano pubblicate con giorni di ritardo, compresa quella in cui si proroga per tutto l’anno l’incarico al geometra Di Bonaventura, facendo nascere un po’ il sospetto che la si volesse far passare in sordina.

  2. la sardella ha detto:

    non mi sembra che le somme sul debito siano queste ma l’arcano è che non si capisce chi l’abbia creato,l’ologramma oramai e vittima di se stesso e dei suoi commi e articoli non capisce che il suo linguaggio è incomprensibile alla stragrande maggioranza dei cittadini e che se qualche volta uscisse dal suo letargo collecastinese si accorgerebbe di cosa non funziona e ne gioverebbe il suo ruolo di consiliere di minoranza

    • Ilmigrante ha detto:

      Per la precisione il buco di bilancio è di € 334.820,61 quanto a chi l’ha creato inizio a pensare che sia ‘roba vecchia’ risalente a prima di Mauro.
      Per il resto, inteso su come Peppino fa il consigliere di minoranza, hai tutto il mio appoggio, se non altro perchè a volte anch’io mi perdo nei suoi discorsi, un po’ troppo da ragionier Ugo F.

      • VELOCIRAPTOR ha detto:

        Io sono l’ultimo essere sulla faccia della terra che possa difendere il Sig. di Bartolomeo ma sinceramente, mi sento di spezzare una lancia in suo favore.
        Non si può operare sempre con leggerezza su tutto. Almeno metteteci una cazzo di firma sotto quello che fate, prendetevi le vostre responsabilità.
        Si naviga a vista e quasi sempre nella nebbia. Possiamo sapere quali servizi in più vengono erogati dal mote a fronte dell’aumento della tari?
        Nessuno risponde.
        Mi dite che fine stanno facendo i nostri soldi atteso che col.sisma 2009 e 2016 i mutui sono stati tutti sospesi? Le casse dovrebbero traboccare di DANARI e invece certifichiamo buchi di bilancio…..boh…io nn capisco.
        Spiegarmelo voi dove sbaglio le mie valutazioni.

      • Ilmigrante ha detto:

        “Possiamo sapere quali servizi in più vengono erogati dal mote a fronte dell’aumento della tari?”
        NESSUNO almeno nella realtà dei fatti, a meno di non voler considerare la ‘raccolta trimestrale di sfalci e potature’.
        Il buco di bilancio non è stato coperto coi risparmi dei mutui di 11 anni fa se come pare c’era già ai quei tempi, così come non lo è stato coll’ultimo sisma, ma del resto pare che siano cambiati solo i suonatori, ma la musica sia sempre la stessa.

  3. La voce di Colledara ha detto:

    Ma secondo voi come ha fatto i soldi Peppino facendo il commercialista?
    Oppure con la coperativa Colledara Servizi e tutti gli imbrogli che faceva in comune?
    Qualcuno si chiede come mai è così attento oggi mentre per 5 anni ha solo fatto finta di fare opposizione? Non è che adesso tutte le sue ladrate sono andate in prescrizione e così è tornato a fare il galluccio?
    Poi lo ripeto lui era un ladro di polli mentre Manuele si è rubato tutto il pollaio.

  4. Grillo sparlante ha detto:

    Vedi Velociraptor il problema non è mettere una firma, ma evidentemente è trovare chi la mette su atti che non sono in regola.
    Perché non è intervenuta la nuova assunta durante il consiglio e chiariva quello che aveva scritto?
    Il consiglio é ignorante, o meglio cho comanda preferisce tenerlo ignorante e allora approva tutto.

    • Ilmigrante ha detto:

      Guarda che il nuovo contratto col Mo.Te. è perfettamente legale, solo c’è un aumento del costo senza che dall’altra parte ci siano servizi o uscite nuove. Le firme poi ci sono, e anche tante, ma non su quelle che si dovrebbe fare opposizione bensì sul contento stesso del contratto, cercando di coinvolgere quante più persone possibili, peccato che il trio Lescano che è la minoranza sia del tutto incapace a svolgere questo ruolo.

      • VELOCIRAPTOR ha detto:

        Allora…..sinceramente di gente “fregna” ne abbiamo piene le palle.
        Tutti bravi a venire a comandare a Colledara.
        Andassero a fanculo a comandare a.casa.loro

    • VELOCIRAPTOR ha detto:

      Bravo…

  5. Grillo sparlante ha detto:

    Qualcuno potrebbe spiegarmi la delibera 95 del 28.12.2020, cioè viene incaricata la delegazione per tratrare le migliorie per l’anno 2020.
    Ma se l’anno 2020 è finito, come si possono dare compensi?
    Certo che è un modo strano di pagare senza poter controllare.

    • Ilmigrante ha detto:

      Ma hai visto chi è la ‘delegazione’ ?
      -Segretario Comunale Presidente
      -Responsabile dell’Area Finanziaria Componente
      -Responsabile dell’Area Tecnica Componente
      -Responsabile dell’Area Affari generali Componente
      -Responsabile dell’Area Urbanistica Componente

  6. Grillo sparlante ha detto:

    Ops che strano ci manca il responsabile dell’area dei vigili.
    Dimenticanza o c’è puzza di bruciato?

    • la sardella ha detto:

      in sostituzione c’è il marchese pronto a intervenire laddove qualcosa si inceppasse dal momento che sono tutti suoi fedelissimi scudieri.siamo al limite della conformità morale

    • VIVA COLLEDARA ha detto:

      Trasformando in nomi i responsabili, Franco è il solo non raccomandato da Manuele, conseguentemente non ricattabile, tanto vale tenerlo lontano dal pollaio

      • La voce di Colledara ha detto:

        Franco si tiene ben lontano da questo branco di ladri perchè sa che uno come lui può solo rimetterci. Fra l’altro al momento il responsabile degli affari generali è proprio il capo ladro il che è tutto dire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...