Siete tutti ignoranti

Oggi rileggevo il programma dei rinnovati, e bisogna ammettere che su certi punti hanno mantenuto in pieno le promesse, solo che essendoci troppa ignoranza in giro, i soliti criticoni non hanno capito nulla.

Prendiamo per esempio il punto numero 5 “Colledara più aperta e trasparente”. Ora solo chi ha dei seri problemi problemi con la lingua italiano può negare come ciò sia stato centrato, oppure si facciano i nomi di comuni così trasparenti dove si sa già chi vince un concorso non appena viene pubblicato il bando.

E che dire poi del sito del comune, che ha mantenuto la mortale lentezza del suo predecessore per quello che riguarda la consultazione dell’albo pretorio, ma del resto il ‘motore’ è sempre quello e quindi non è che ci si possano aspettare delle migliorie. Inoltre l’intero sistema è basato sulla fiducia, se non altro perchè non è ancora possibile leggere la graduatoria del concorso vinto poi dalla prescelta, senza dimenticare che per oscuri motivi non è mai stata pubblicato il pagamento della multa fatta dal garante della privacy, e di conseguenza non si può sapere chi ha aperto il portafoglio per andare alla posta col bollettino in mano. In compenso se qualcuno vuole delle notizie ‘fresche’ si faccia amico il sindaco o la sua lista su Facebook, perchè si sa che quello che contano sono i social, e non certo i siti istituzionali.

Una nota a parte merita la diretta streaming dei consigli comunali, dove è vero che la qualità audio è gravemente insufficiente, ma quella video è più che buona, e poi che volete sentire bene se poi non capite nulla.

E’ quindi chiaro ed evidente che l’amministrazione Tiberii sta mantenendo ciò che ha promesso, e chi si lamenta che alcune opere non sono neanche state iniziate sappia aspettare in silenzio, perchè non appena usciranno i bandi saremo già in grado di sapere chi farà i lavori, poi magari sui tempi non saremo così preparati, ma in fondo noi siamo solo dei dilettanti.

Questo post è esclusivamente ironico e quindi non passibile di denuncia per diffamazione.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

37 risposte a Siete tutti ignoranti

  1. La voce di Colledara ha detto:

    Visto che siamo tutti ignoranti cosa vuol dire che il motore è sempre quello?

    • nome ha detto:

      Ma pure voi che non capite!? Per trasparenza si intendeva il vedere fuori da dentro, quindi stare al Palazzo per sapere tutto, vedere tutto… dell’esterno.
      Quindi tutto perfettamente in linea 🙂 dai avanti così…
      Almeno risparmiassero nella gestione del sito ufficiale, ci possono pagare altre cose o qualcuno che tolga il porcile che si vede su strade e passaggi pedonali.

    • Ilmigrante ha detto:

      La parte che riguarda l’albo pretorio, che a mio avviso è quella più importante anche perchè dev’essere in costante aggiornamento, è ESATTAMENTE come quella del vecchio sito, quindi è stata cambiata solo la parte grafica di quelle che si possono considerare ‘pagine statiche’ in quanto si modificano raramente.

  2. Forse lo so ha detto:

    Leggendo i vostri commenti mi viene da esprimere la mia considerazione. Premetto che la vera politica fu fatta ai tempi di de ruggeriis, prima dell’ avvento di Mauro . Va bene. Poi Mauro medico di famiglia ovviamente ebbe i suoi consensi perché per voi colledaresi, popolo di ignoranti questo vi sta bene . Vi affidate a lui perché se non lo voti muori e non avrai il suo vaccino. Lo stesso esempio lo hanno dato i votanti dei medici d archivio…..stessa storia, affidati al medico competente altrimenti muori. Poi Peppino, ragioniere commercialista che ti consiglia ad evadere il fisco. Questi ultimi che potevano davvero rinnovare ci hanno illusi. Sono convinto che se alle prossime elezioni qualcuno che non abbia mai fatto parte del sistema si candiderà, avrà i suoi consensi. Io Voto Gesidio

  3. Il Marchese del Grillo ha detto:

    Gesidio non fa parte del sistema? Ha fatto l’assessore con sindaco Di Bartolomeo e ha fatto il vice sindaco con Tiberi , poi ognuno può votare chi vuole io voto Vincent .

    Questo post è esclusivamente ironico e quindi non passibile di ricovero da TSO

    • la sardella ha detto:

      gesidio natural life during the right man for a better colledara

    • la sardella ha detto:

      buona osservazione, infatti sono nette le differenze delle amministrazioni con gesidio dentro questo avvalora maggiormente la sua capacità di incidenza e poi pensatela come vi pare ma io uno così presente e così vicino ai cittadini non lo mai visto a colledara,abbiamo sotto gli occhi la differenza però quando siamo incapaci di vedere,di solito arriva un punto in cui il velo cade e tutto viene mostrato così com’è.difronte all’emergenza legalità che serpeggia in paese continuare a parlare di gesidio è fuorviante non vorrei che qualcuno voglia distrarci per…………………….

      • Grillo sparlante ha detto:

        Hai pienamente ragione che è solo un modo per distrare l’attenzione dai problemi veri.
        Di Gesidio parleremo a suo tempo e poi si scoprirà che non è quello che qualche suo paggietto vuole farci credere.

      • Il Marchese del Grillo ha detto:

        Piccola premessa , la sardella mi sembra troppo sagace , troppo animalesco , il sagace mi fa pensare al salato, questo indolenzisce la lingua , e a tal proposito consiglio un’ottima ricetta “lingua salmistrata di vitello con bagnetto verde” , tipica proprio di URNENE , dopodiché sempre secondo la SARDELLA , più appropriato chiamarlo tonno, mette in evidenza che il DOPPIOGIOCHISMO è una virtù , una qualità necessaria per essere EVENTUALMENTE un buon amministratore , questo invece secondo me fa capire lo SQUALLORE TOTALE e il MERCIMONIO con cui dovremmo eventualmente confrontarci , parlo sempre della SARDELLA alias TONNO .

        Questo post è esclusivamente ironico e quindi non passibile di ricovero da TSO

  4. FORZA ITALIA ha detto:

    ahahahahaha nn fa parte del sistema Gesidio che da anni ha fatto tutti i ruoli al comune di colledara e pure al bim con stipendio 1100 al mese… così qualcuno ha detto… ahahahahah…

  5. Ilmigrante ha detto:

    Credo che fossilizzarsi su un solo nome sia stupido, se non altro perchè stiamo rivedendo cosa succede quando c’è “un uomo solo al comando”.
    Come ho anche detto a lui più volte, penso che Gesidio sia utile in un’amministrazione se non altro per l’impegno personale che ci mette, ma che non sia adatto a fare il sindaco dove servono altre qualità, in primis la possibilità e/o capacità di dire di no a chiunque meriti un no.

    Giusto per fare una battuta il penultimo consiglio comunale Wily Wonka disse che durante le emergenze lui è in comune, peccato che questo sia di fatto chiuso da quando siamo in zona rossa.

  6. VELOCIRAPTOR ha detto:

    Allora, ho appena visto la determina 43/230 del 03/12/2020 con la quale il comune di Colledara paga alla DIGITECNO per l’anno 2020, a fronte di un preventivo presentato il 20 novembre 2020, per l’aggiornamento e la manutenzione del sito ben 4.697,00 iva compresa.
    Quindi questo sito non costava solo le 10.000 euro circa iniziali ma molto di più.
    Vi sembra una spesa necessaria?
    Vi sembra una spesa congrua?

    • VELOCIRAPTOR ha detto:

      Perché il sindaco nn presenta in pompa magna anche i costi di manutenzione alla cittadinanza come presentò in pompa magna la realizzazione del sito attuale che oggi nn usa nemmeno per pubblicare i numeri del covid?

    • Ilmigrante ha detto:

      Vi sembra una spesa necessaria? SI’ al 100%
      Vi sembra una spesa congrua? SI’ al 75%
      Credere che una volta fatto un sito questo ‘vada da solo’ è un po’ da ingenui, ci sono varie spese di gestione che normalmente un privato paga al suo provider tutte insieme sotto la voce “Spese di hosting”.
      Per un comune il discorso è diverso in senso peggiorativo, perchè per fare un esempio banale non basta comprare un firewall per impedire l’accesso a qualche pirata informatico della domenica, ma questo strumento va costantemente aggiornato, ed è proprio questa la voce che alla lunga influisce sul costo generale di gestione, non potendo andare al risparmio come per esempio posso fare io con questo forum, e non dite che lo faccio perchè sono tirchio.
      Inoltre la P.A. non può rivolgersi a chi vuole, ma solo a ditte iscritte in un determinato albo, che di conseguenza fanno prezzi più alti.
      Detto ciò bisognerebbe vedere in modo specifico cosa devono aggiornare, e credimi non è detto che sia qualcosa di ‘visibile’ una volta fatto il lavoro.

      Concordo invece al 101% che non usare il sito del comune per i vari aggiornamenti Covid sia da perfetti incapaci, ma del resto pare che questi siano solo bravi a fare i concorsi, che infatti sono di una trasparenza unica al mondo.

  7. VIVA COLLEDARA ha detto:

    Seneca sosteneva “È ingrato chi nega il beneficio ricevuto;
    ingrato chi lo dissimula;
    più ingrato chi non lo restituisce;
    il più ingrato di tutti chi lo dimentica.”
    Questo è quello che sta capitando a Gesidio, vittima del fuoco amico, ma sti chiappa gallina non capiscono che lo rendono ancora più forte.
    “Chi brilla di luce propria non ha bisogno di oscurare nessuno”
    Gesy la Colledara che vuole crescere è al tuo fianco.
    “Non ragioniam di lor, ma guarda e passa”
    Dante Alighieri

    • Grillo sparlante ha detto:

      Toh guarda caso che analogia.
      Il povero Seneca fu costretto al suicidio dal suo Imperatore usando dapprima la “CICUTA”.

  8. TOTÒ ha detto:

    SEntiRe chi per anni hA vilipeso inutilmente il VECCHIO V.sindaco oggi farlo AppArirE cOMe mesSiA nnOn aa pREZzo per i 450 Voti di ScArto c’è Mastercard mutiiiiiiii

    • VELOCIRAPTOR ha detto:

      Bravissimo Totò…….
      Torna, da 450 i voti di scarto sono diventati molti di più per quanto sei bravo.
      Vieni vieni a riprenderli………..

  9. Ilmigrante ha detto:

    Ho letto per bene la delibera citata da Velociraptor, e ho notato alcune cosine che andrebbero approfondite anche perchè sono delle incredibili caXXate.
    Nella delibera infatti c’è scritto :
    “CONSIDERATO che sono state adottate ulteriori soluzioni internet quale il modulo integrato al sito web denominato “Amministrazione Trasparente”, modulo denominato “Sistema Informativo Turistico”, modulo denominato “Amicizia Civica”, modulo del “S.I.T. Urbanistico – Sistema Integrativo Territoriale Urbanistico” e “S.I.T. Tributi”;”
    Peccate che queste ‘soluzioni’ nel nuovo sito ci sono SEMPRE STATE, e sono di fatto quelle che lo differenziavano dal vecchio. Fra l’altro tali soluzioni sono solo per il 2020 quindi è chiaro che si sta cercando di spacciar per nuovo qualcosa che invece è vecchio.
    Inoltre fa ridere l’affermazione “ATTESO che il sito Web ed i moduli integrati necessitano di assistenza tecnica informatica e manutenzione/aggiornamento continui;” perchè come scritto prima va bene l’aggiornamento costante, ma il resto se non lo sai fare ‘in casa’ è meglio che ti dai alla pastorizia, sperando che non uccidi troppe pecore.

  10. VELOCIRAPTOR ha detto:

    Dove stanno ora i VOLANTINATORI?
    Si sono squagliati come neve al sole?Per anni ed anni nn hanno fatto altro che scrivere puttanate di tutti i tipi, in spregio alla privacy di tutti e con riferimenti talvolta pesantissimi
    Ma come? Si scriveva così tanto delle vacanze altrui, delle feste della porchetta, delle mogli, delle famiglie etc etc ed ora di fronte a tutto questo si TACE?
    Cari signori, nn sono mai stato amante dei volantini in quanto li trovo privi di significato ma sto scrivendo ciò per fare comprendere la portata degli stessi. Quei signori che all’epoca scrivevano si scandalizzavano di tutto, ora cosa è successo alla loro morale?
    Sono diventati meno sensibili allo scandalo?
    Oppure la loro coscienza si è assopita?
    ……….DUE PESI E DUE MISURE……..

    • la sardella ha detto:

      non mi sembra di ricordare con piena lucidità i volantini a cui fai riferimento ma assumere una posizione critica e esternarla difronte ai soprusi mi sembra condivisibile, però una cosa è certa prima si facevano i volantini oggi si scrive qui,i figli che proseguono il lavoro dei padri

      • VELOCIRAPTOR ha detto:

        Anche all’epoca si scriveva qui…..non su questo ma su analogo sito.
        Qua ti ai figli e ai padri……ognuno ha le sue colpe ma la morale nn può cambiare.
        Se una cosa è sbagliata rimane sbagliata sia se la fa’ TIZIO e sia se la fa CAIO mentre a Colledara sembra tutto diverso.

      • Ilmigrante ha detto:

        Io mi ricordo di un genio che scriveva con due nick solo per darsi ragione, peccato che era così intelligente che lo si scoprì subito, con tutte le conseguenze ma soprattutto risate del caso.
        Nel frattempo aspettiamo questo consiglio con la vaga speranza che si senta qualcosa.

    • La voce di Colledara ha detto:

      Semplice Ivano non può fare volantinaggio contro figlia consigliera e Mimmo ha messo in un cassetto la sua coscienza viste le porcate del figlio.
      Quindi meglio che stiano zitti tutti e due soprattutto Ivano che è sempre stato politicamente un buono a nulla.

  11. Ilmigrante ha detto:

    L’ultimo volantino contro Peppino lo fece il neo consigliere Giovanni Tiberi accusandolo d’aver lasciato dei debiti, per poi prender pesci in faccia al primo consiglio comunale. Oggi si può dire che Giovanni non aveva torto e che gli fu impedito dai suoi di continuare su quel discorso, perchè con un buco in bilancio non si sarebbero poi potute fare assunzioni.

    Io me ne ricordo uno sulla sagra del puttanone dove si denunciavano spese folli tipo milioni in fagioli secchi, oggi però sarebbero ridicoli essendoci questo forum dov’è garantito l’anonimato.

  12. Il Marchese del Grillo ha detto:

    basta voltare pagina finché si può , ci sono soluzioni che ovviamente non sono i nomi che circolano qui sopra , è un problema di andazzo che andrebbe estirpato alla radice , ci vorrebbero soggetti realmente liberi intellettualmente ,liberi da segreterie di partito e da ras locali gestori di voti famigliari , al momento farlo e’ molto più difficile che in passato , il paese si è già impoverito sia economicamente che demograficamente e sopratutto socialmente , le speranze future se ne sono andate già da tempo e non rimane altro che coloro che spesso citate e che al solo pensiero mi viene una tale depressione da farmi venire la voglia di fuggire .

    • Ilmigrante ha detto:

      Tradotto ci vorrebbero persone che non facciano promesse solo per farsi eleggere.
      Il problema è poi quanti li voterebbero sapendo di non poter poi andare a chiedere il ‘piacere’.

  13. Il Marchese del Grillo ha detto:

    Il problema di tutte le amministrazione , per quelle riconfermate è il secondo quinquennio , il primo sia quello di Peppino che di Manuele a me non ha dispiaciuto , è il secondo che con i dovuti distinguo mi ha disgustato , certo è che Manuele ancora ha il tempo per recuperare anche se viste le premesse non mi ispirano molta fiducia , comunque è una questione di entusiasmo che con il secondo mandato va scemando a meno che non scegli una ottima squadra che ti trascina e quella attuale la possiamo paragonare all’attuale FC Genoa , le speranza di risollevarne le sorti sono proprio ridotte al lumicino .

    N.B. Vincent vai a fare in culo

  14. Grillo sparlante ha detto:

    Gesidio ha qualche scheletro nell’armadio e credo che al momento opportuno verrà fuori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...