Quando i conti non tornano

i dati non sono tutti di oggi, ma penso che servano a far riflettere.
Isola del Gran Sasso : abitanti 4630, positivi 152, media circa 1 su 30
Montorio al Vomano : abitanti 7860, positivi 137, media circa 1 su 57
Tossicia : abitanti 1380, positivi 14. media circa 98
Colledara : abitanti 2150, positivi 20, media 1 su 107
Italia : abitanti 60.360.000, positivi 564.778, media circa 1 su 107 (da inizio pandemia)
Ora mi sembra piuttosto evidente che Isola sia un focolaio che andrebbe circoscritto il prima possibile, così come andrebbero prese misure di contenimento a Montorio, per evitare che i paesi messi un po’ meglio finiscano con avere numeri ben al di sopra della media nazionale.
Sinceramente mi fanno ridere, e lo dico in modo ironico, le parole del sindaco Ianni «Ci sono stati dei sanitari locali coinvolti ma anche alcune cerimonie, come un battesimo. Ma questo non è sufficiente per arrivare a oltre 150 positivi di fatto è tutto concentrato nelle famiglie: c’è gente che è negativa ma in casa ha positivi che è andata in giro senza rispettare la quarantena, ecco perché bisogna essere più duri nel rispetto delle regole» se non altro perchè ovunque il ‘problema’ è nella famiglie.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

15 risposte a Quando i conti non tornano

  1. Ettore ha detto:

    L attuale sindaco ha gia il vaccino disponibile l ha testato sugli ex operai Potenza srl!!!!! Alcuni si sono mutati in suini!!!

  2. la sardella ha detto:

    hai realizzato che non scrive più nessuno ???a colledara saremo anche dei ritardati, ma non siamo sicuramente ciechi. parli di raccomandazione e sei in pole position, parli di nomine e non sei secondo a nessuno, anche se chi ti nomina ti ha visto per la prima volta in tribunale. non sei verosimile quando scrivi, chi tira la pietra e poi nasconde la mano non ha vita lunga dalle nostre parti.

  3. Il trasformista ha detto:

    Il solito disfattista.
    A scrivere sono pochi ma a guarda dal buco della serratura in tanti
    Certo che la maggiorparte di chi scriveva prima oggi amministra e i loro fedelissimi hanno avuto qualcosa o stanno aspettando per avere qualcosa.
    Certo che una fine così ingloriosa della democrazia nessuno se lo aspettava.

    • Ilmigrante ha detto:

      A guardare dal buco della serratura non sono in tanti, solo una media di DUECENTO al giorno, però se l’incontri questo blog non lo legge nessuno 😀

  4. Il trasformista ha detto:

    Ca..o, io gli ho votatooooooo

  5. Carancia meccanica ha detto:

    il trasformista = il migrante
    “A scrivere sono pochi ma a guarda dal buco della serratura in tanti“ ,
    aivoglia a scrivere con più e innumerevoli nick , sei rimasto solo tu e qualche volte io seppur bannato e CENSURATO , però avrei una domanda da farti , ma quando si organizzava la commemorazione di Franco , cosa che lui non avrebbe mai voluto e che sicuramente da lassù sicuramente non apprezza , il ciborio vario,la pappatoria la paghi tu o comunque in qualche modo economicamente partecipi ????
    Invece una constatazione ……..il comune come ogni anno ha publicato la domanda per fare lo scrutatore , ovviamente a te non interessa , tu hai un attestato specifico rilasciato dal BESUGA INSTITUTE OF GENOVA che ti fa passare AVANTI a tutti gli altri , questo nel miglior spirito SINISTRORSO MANGIAUFO che hanno ucciso la sinistra , miglior estimatore dell ‘ URNANESE CHEVARA …..di sto cazzoooooooo

    • Ilmigrante ha detto:

      Vedi ho deciso di pubblicare il tuo post non tanto per risponderti, ma solo per farti fare l’ennesima figura di merda che un gabibbo molto besugo come te merita di fare.
      Ogni anno il cibo OFFERTO a chi partecipava alla giornata commemorativa è stato pagato dalla sua moglie, dalla mia e da me, e lo posso dimostrare FATTURE ALLA MANO, sempre che ti nascano un minimo di coglioni per venire a chiedermele, ma tranquillo so che ciò è impossibile essendo tu un banale leone da tastiera.
      In secondo sono REGOLARMENTE iscritto all’albo degli scrutatori così come quello dei presidenti di seggio, avendo io un diploma al contrario di te che forse hai preso la terza media pagando i professori con prosciutti e pecore.
      Infine mi avete accusato di avere non so quanti nick, il che è secondo me solo indice di basso quoziente d’intelligenza, ma anche un po’ d’invidia essendo quelli come te del tutto incapaci di aprire un blog.

      Quanto a sardella torna pure dal tuo padrone a riferire che la tua parte l’hai fatta, così ti può dare il biscotto e torni felice alla cuccia.

      P.S. dal dizionario genovese italiano :
      Gabibbo = meridionale (in senso dispregiativo)
      Besugo = bagno alla turca
      almeno hai la possibilità d’imparare qualcosa.

      • Carancia meccanica ha detto:

        Fatture?
        me li ricordo i vari ringraziamenti alle varie attività commerciali per chi avesse offerto questo o quello , TU DA BUON TIRCHIACCIO GENOVESE ( questo detto in senso commiserevole) cosa portavi il saleeeee ??????????
        ahahahahahhahahah

        Più che spiegarci i requisiti per fare lo scrutatore ,questo lo sappiamo tutti , dovresti spiegarci qual’e’ la metodologia per essere così FORTUNATI da essere estratti e sopratutto quale sono le parole più adatte per ringraziare chi di dovere per avere avuto così tanta fortuna .A tal proposito mi viene un idea , forse bisogna avere una lingua ruvida , ma talmente ruvida da riuscire staccare pure i tarzanelli attaccati ai peli del buco del culo ?
        TARZANELLI = CACCOLE DI CACCA

        E datosi che sei un profugo in terra meridionale casomai a mo di ringraziamento dai pure del BESUGO a quelle pochissime anime pie che ti circondano , CARNAVA’

        • Ilmigrante ha detto:

          Mi rendo conto che dopo l’ennesima figura di merda, e del resto tu puoi fare solo quelle, stai cercando di svicolare, ma tranquillo che puoi girare quanto vuoi che sempre nella merda ti ritrovi.
          E giusto per concludere la prossima volta che vuoi una risposta da me, la domanda fammela di persona, sempre che trovi il coraggio per stare davanti a me a testa alta.

          • La voce di Colledara ha detto:

            Stai sereno che per un po non lo senti visto che lo stanno operando per staccargli la lingua dal culo del sindaco.

    • VELOCIRAPTOR ha detto:

      Beh…CARANCIA CARO, non ha bisogno di difese il che Guevara ornanese.
      Tra te e lui c’è un abisso.
      Lui ha idee ed ha il seguito, tu hai solo le birre e quando parli nn ti credi nemmeno da solo.

      • Ilmigrante ha detto:

        Non è vero che ha solo le birre, e secondo me di scarsa qualità.
        Ha anche da parlare di raccomandazioni e scrutatori, inoltre sa discutere di scrutatori e raccomandazioni, senza dimenticare raccomandazioni e scrutatori, insomma a modo suo è un piccolo tuttologo 😀

  6. Il trasformista ha detto:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...