Clamoroso a Bisenti

dove la lista unica del candidato sindaco Marcello De Antoniis non ha raggiunto il quorum del 50% + 1, ma s’è fermata appena sotto il 40%, rendendo così necessario l’arrivo di un commissario e una nuova elezione in primavera.
Il mancato primo cittadino ha dichiarato che è tutta colpa dei residenti nel comune che in realtà vivono all’estero anche da decenni, ma questo è un problema comune a molte collettività presenti nel territorio, non ultima la nostra, quindi volendo è una giustificazione più di facciata che reale. Forse i suoi concittadino non hanno voluto un monocolore senza alcuna opposizione, come quello che per esempio è stato votato 11 anni fa, e del quale qualcuno discute ancora oggi, compreso chi come me l’ha chiamato ironicamente regno.
Fra poco inizieranno gli spogli intanto ecco le percentuali dei votanti nei comuni teramani dove si deve eleggere il sindaco.
Bisenti 39,64% – votanti 861
Castel Castagna 63,93% – votanti 374
Castelli 60,34% – votanti 791
Isola del Gran Sasso 70,52% – votanti 3.232
Montorio al Vomano 68,25% – votanti 4.996

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...