Tanto per esser chiari

C’è qualcuno che si lamenta che questo forum è apertamente schierato contro l’attuale amministrazione, e che a volte prende le parti della minoranza, dimenticandosi quando attaccava Peppino durante il suo ultimo mandato da sindaco.
La realtà, che pure mi sembra piuttosto evidente, è che qui non si guarda in faccia a nessuno, ma si criticano le decisioni dell’amministrazione quando queste sono dettate non dalla ricerca del bene collettivo, ma da quello personale, o semplicemente vanno ogni contro logica, o infine sono promesse non mantenute.
Al sottoscritto poco importa chi sia il sindaco se questo non opera per il bene di tutto il paese, anche se non credo che la maggior parte dei colledaresi voglia davvero cambiare qualcosa. Perchè è inutile negare che in troppi votano chi ha promesso il ‘piacere’, fregandosene di tutto il resto per poi magari piangere al bar su quanto costi la tassa per la raccolta della spazzatura.
Se si vuole un vero rinnovamento questo deve partire dal famoso ‘popolo sovrano’, che la deve finire di votare chi gli promette di più, scegliendo invece chi fa il perfetto opposto, perchè solo quest’ultimo può considerarsi una persona seria.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

19 risposte a Tanto per esser chiari

  1. La voce di Colledara ha detto:

    In tutto il paese frazioni comprese ci sono almeno 10-15 persone in grado di governare meglio di questa banda di ladri ma non si candideranno mai proprio perchè si sa che sono oneste e quindi non promettono nulla sapendo che poi non lo possono mantenere ed è proprio questo che mi fa paura quando penso che fra 4 anni si tornerà a votare dovendo scegliere di nuovo fra Manuele e Peppino.

    • VELOCIRAPTOR ha detto:

      STO A, ALLA PROSSIMA DEI DUE CITATI NN CI SARÀ NESSUNO.
      IL PRIMO PER LA CARTA DI IDENTITA’ E PEER LA SCOPPOLA PRESA, IL SECONDO PERCHÉ RISCHIA UNA SCOPPOLA BIBLICA.
      È QUINDI SI. VOTERANNO ALTRE PERSONE.
      COMUNQUE DI SICURO NN CI SARÀ IL PETTINARO, IL CARANCESE E IL. COLLECASTINESE.

    • Ilmigrante ha detto:

      Spero per Peppino che abbia capito la lezione, ma si sa che la mia fiducia negli esseri umani rasenta lo zero 🙂
      Secondo me Manuele guarderà a chi si presenta con l’altra lista, per poi decidere se togliersi dai piedi, o giocarsi il jolly e candidarsi per la terza volta, facendo ovviamente un nuovo giro di promesse.

  2. Il trasformista ha detto:

    Caro dinosauro stavolta non ci hai capito molto.
    Ci sono strategie per una “coalizione” trasfersale che manco ti immagini.

    • VELOCIRAPTOR ha detto:

      Le strategie ficcatele su per L’ANO.
      Stavolta vai a casa dritto dritto e in silenzio strategie e nn strategie.
      C’è poco da ragionare
      Miaoooooo
      Bauuuuuu

      • Il trasformista ha detto:

        Caspita che parole forti.
        Io ho fatto solo una personale considerazione e non era mia intenzione di irritire qualcuno, ma ho un problema pet poter ficcare la strategia in quel posto perché ancora non è stata tirata fuori dall’ANO di tua moglie.
        Migrante non cancellare il mio post perché ha cominciato prima il dinosauro

    • Ilmigrante ha detto:

      Secondo me parlare di strategie da qui a quattro anni ha ben poco senso, e sul trasversale ho parecchi dubbi visto che in paese alla fine si ci conosce tutti o quasi.
      Se poi si vuol fare una lista dove per esempio un ingegnere ne sostituisce un altro parlerei più che di strategia politica d’idiozia comune.

  3. Ilmigrante ha detto:

    Ma è così difficile non dico non insultarsi dando una piccola di civiltà, ma proprio se uno non ne può fare a meno non metterci in mezzo mogli, madri ed altri parenti vari ?
    A meno che qualcuno non riesca spiegarmi cosa c’entra il culo della dinosaura con la compilazione delle liste.

    • VELOCIRAPTOR ha detto:

      Migrante, quando sento le cazzate non ho voglia nemmeno. di. rispondere.
      Quel. soggetto di trasversale ha solo il cervello.
      Si. parla di ingegneri, medici, avvocati e chi più ne ha più ne. metta ma la verità è che il tutto dipende dalle persone e non dai titoli.
      PRESTO anche per il trasformista finirà il tempo degli onori, a lui, al Carancese, al PETTINARO e al fabbricatore di cioccolato.

      • Ilmigrante ha detto:

        In realtà non è una questione di titoli, ma d’inevitabili conflitti d’interesse, e tanto per capirci un medico non ne può avere mentre un ingegnere sì.
        Poi è ovvio che conta la persona, però oggi avrei dei grossi problemi a votare una lista con candidato sindaco un qualunque tecnico che prende incarichi da altri comuni.

        • VELOCIRAPTOR ha detto:

          Tutti. hanno. conflitti. di. interesse.
          Un ragioniere magari potrebbe poi essere nominato come. revisore dei. conti in altri comuni, un dottore potrebbe essere interessato ad avere altri ritorni, un tecnico ad avere i ritorni degli incarichi.
          Comunque la giri il conflitto di interessi c’è sempre.
          Le persone dovrebbero. invece ricordarsi di quello che nn è andato bene nell’amministrazione precedente e cercare. di comportarsi diversamente, invece, arrivati. su quella misera poltroncina da quattro spiccioli diventano tutti produttori industriali di STERCO.

  4. Ilmigrante ha detto:

    “Comunque la giri il conflitto di interessi c’è sempre.”
    Secondo me no, per esempio un medico o un avvocato hanno ben poco da ‘prendere’ dall’incarico di sindaco. Pensa che quello che a Genova è stato considerato il miglior sindaco era un tranviere !
    In ogni caso puoi prendere chiunque che poi devi vaccinarlo contro la sete di potere, e non so se quel vaccino sia già disponibile 🙂

    • VELOCIRAPTOR ha detto:

      Chiedi all’ultimo……… sembra il Padreterno.

    • Ilmigrante ha detto:

      Ci metterei anche il suo vassallo che continua a riempire la casella dello spam con degli insulti, e che sfiderei a fare lo stesso in qualunque forum per vedere quanto ci mettono a cacciarlo 🙂

    • VELOCIRAPTOR ha detto:

      Un avvocato prende incarichi
      Un medico acquisisce pazienti e di conseguenza soldi mensili
      Cos’altro?????

      • Ilmigrante ha detto:

        Nessuna delle due categorie ha bisogno del comune per guadagnare.
        Un avvocato se va bene prende un incarica da un comune ogni morte di papa, quanto ai medici sono pagati dalla Asl o dai pazienti se specialisti, Lo stesso discorso vale per il personale scolastico, e per quei commercianti che non hanno mai o quasi mai rapporti con la pubblica amministrazione, come per esempio le librerie.

        • VELOCIRAPTOR ha detto:

          I medici prendono. il mensile in base al numero dei pazienti.
          Ti pare che un cittadino non trovi più. conveniente prendere un dottore sindaco????
          Cosa dici Vincent, non starai difendendo il tuo amico no???

        • Ilmigrante ha detto:

          Io che sono notoriamente scemo prendo un medico che mi curi, non uno che ha una carica che magari gli toglie pure del tempo per assistere i suoi pazienti.
          Ammetti che hai detto una cazzata e finiscila li, perchè così stai scadendo nel ridicolo.

          P.S. se Mauro si dovesse mai presentare io NON lo voto, perchè voglio qualcosa di NUOVO, chiaro così ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...