Finiamola con le frazioni ed il capoluogo

IL punto di partenza è un post di Carancia Meccanica”.
“Il cartello stradale all’ingresso di Colledara, posto all’ingresso di Villa Ilii ,a destra scendendo verso il capoluogo , recita l’indicazione “COLLEDARA”, sbilenco, cadente, in mezzo alle erbacce alte almeno un metro, questo è l’emblema attuale del Capoluogo.”
No amico mio, questo è l’emblema di TUTTO il paese, ma soprattutto del fallimento di quest’amministrazione, che come ben dici tu s’era presentata sei anni fa sbandierando il degrado in cui versava il paese, per poi riportarcelo in questi mesi.
Qui non è certo colpa dei pochi operai che ha il comune, che non si sa perchè sono meno delle ‘menti’ che dovrebbero dirigerli, ma di una totale assenza di coordinazione fra l’assessore delegato cioè Mirko, e il ‘tecnico responsabile’ che guardacaso è l’ormai famoso geometra Di Bonaventura, i quali non vedono neppure un cartello sbilenco e cadente.
Ora sarebbe da chiedere a Mr. Credibilità “E’ questa la Colledara che vogliamo ?”

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

16 risposte a Finiamola con le frazioni ed il capoluogo

  1. VIVA COLLEDARA ha detto:

    Chiaramente il Capoluogo è lo specchio di tutto il comune è posso assicurarvi che non stiamo messi peggio delle frazioni. Mirko oramai desaparecido non credo abbia più voglia di comandare la manutenzione visto che oramai si è ripreso il post o.di lavoro e ha raggiunto il traguardo. Peccato che in pochi mesi si siano sputtanati la credibilità guadagnata in 5 anni

  2. John ha detto:

    Che dire?
    Non ci sono tante parole per questo scadimento sulle stesse identiche posizioni e comportamenti dei precedenti amministratori. Forse nei primi 5 anni qualcosina di credibilità la stavano ottenendo, ora in meno di 1 anno si sono giocati tutto e sono andati pure oltre.
    Peccato, sinceramente mi viene da pensare che la barra a DRITTA la portava Gesidio a questo punto.
    Le frazioni? non sono minimamente diverse per manutenzione dal capoluogo se così possiamo chiamare il nostro paesello. Quindi in questo sono stati quantomeno “equi”, erbacce e degrado ovunque. Veramente occorrono i pastori e le loro greggi come diceva qualche utente alcuni giorni fà.

    • Ilmigrante ha detto:

      Gesidio, e quindi non stiamo parlando di un novello Einaudi o De Gasperi, faceva ‘presenza’ anche quando si trattava di prendersi delle urlate, come quelle che gli feci io per fargli chiudere la variante poco prima che venisse giù, e credetemi quando urlo sono una persona decisamente poco piacevole 🙂
      Oggi entri in comune è che il vuoto cosmico.
      Qualcuno potrà dire che ci sono le norme anti Covid, ma queste non giustificano la chiusura di tutti gli uffici, se non per appuntamento, ma soprattutto la mancanza del sindaco o del suo vice, ma fosse anche di un consigliere a caso.

      Concordo con quanto detto dall’utente Viva Colledara sul fatto che si sono sputtanati in un anno quanto guadagnato in credibilità nel precedente mandato, ma del resto acquisire la stima altrui è difficile quant’è facile perderla.

  3. Il trasformista ha detto:

    Complimenti al consigliere Mirko Di Bartolomeo che ieri sera ha fatto uno show al parco giochi di colledara, urlando come un forsennato contro alcuni ragazzini minorenni.
    Pare che la mamma di uno dei bambini abbia chiamato i carabinieri e che la storia sia destinata a non finire.
    Mi sembra proprio che sia stato perso il senso della ragione

    • VIVA COLLEDARA ha detto:

      Non paragono Gesidio a statisti del passato, ma comparati a questi è veramente un gigante, è sufficiente uscire per Colledara e capire quanto le persone lo rrimpiangono, e anche vero che molto del suo valore viene dato dell’incapacità di questa Amministrazione. In riferimento all’accaduto di ieri sera anch’io ho origliato qualcosa ma sinceramente non ero presente ed è per questo che non posso dare un giudizio, ma sembra che Mirko si sia autoproclamato a Sceriffo della contea, di piu non so

      • Ilmigrante ha detto:

        Condivido in toto la prima parte, e come te so solo fatti riportati di quanto accaduto ieri sera.
        Però in un momento di lucida follia ho visto questo paese trasportato nel Robin Hood di Walt Disney, e non so perchè ma Mirko sceriffo di Nottingham ci sta proprio bene.
        Ovviamente potendo scegliermi il ruolo mi prendo quello del menestrello Alan 😀

  4. Carancia meccanica ha detto:

    Ma a nessuno viene in mente che questi ragazzetti sono un po’ scostumatelli ,buttati dalla mattina alla sera in mezzo alla strada , io li ho visto spesse volte all’opera al parco giochi , e come me anche tanti altri spesso assistono a loro manchevolezze , nonostante le lamentele i genitori sanno ma fanno orecchie da mercante .

    • VELOCIRAPTOR ha detto:

      Sono il frutto della modernità.
      Cosa gli potrebbero insegnare mai Mirko e Manuele?
      Che ad una richiesta di. un cittadino si risponde con un “Grazie buonasera” e va via?
      Di cosa si lamenta Mirko?????
      Che esempio stanno dando loro?
      Sanno. solo dire “zitti e muti”…..
      Nn si lamentassero……………. anche loro sono frutto di questa modernità.
      Peccato che sono a Giulianova a rilassarmi altrimenti mi vebivo a fare due risate.

  5. la sardella ha detto:

    il primo mandato è stata tutta un’altra storia,gesidio era sempre presente bastava una telefonata per risolvere i piccoli problemi e per la gestione della manutenzione era sempre lì a dirigere i lavori degli operai e nei giorni più caldi pronto a portare una bottiglia d’acqua fresca,a villa petto tutti dicono che nonostante avessimo 2 rappresentanti piu il sindaco se dovevi risolvere qualcosa dovevi parlare con lui.qualcuno ancora ci deve chiarire la sua non candidatura,a me manca tanto

    • Doris ha detto:

      Gesiglio era solo apparizione…… Per farsi notare!!! Era peggio degli altri… Un falso comunista!!!!

      • la sardella ha detto:

        non so se era apparizione o lo faceva per farsi notare e ti aggiungo che i comunisti non mi sono simpatici,però non puoi negare che le cose le risolveva, e se si ricandida il primo voto è quello mio

      • VELOCIRAPTOR ha detto:

        Peggio?
        Chiedi troppo, se andavi in comune lo trovavi lì.
        Certo, nn ci stava secondo me per fare un piacere ai cittadinia solo per aumentare il suo bagaglio di. voti e questa cosa non piaceva al capo supremo che soffre di INVIDIA.

    • Ilmigrante ha detto:

      Secondo me Gesidio ha capito in anticipo che strada voleva prendere Manuele e ha fatto un passo indietro per non sputtanarsi, in modo da potersi un giorno ripresentare senza esser sporcato con tutta la merda che sta uscendo fuori.
      Lascerei perdere il discorso comunismo che è davvero troppo complesso per esser affrontato qui.

      • VELOCIRAPTOR ha detto:

        Mah…. statista proprio no.
        Gesidio è un buon comunista democristiano haahaahaah
        Gli sono rimasti i valori della sinistra ma è preso dalla sua politica democristiana.
        Per me nn ha capito nulla la volta scorsa al massimo ha capito che lo avevano fatto fuori la mattina che gli hanno negato la candidatura.
        Col. senno del poi capisco che chi. lo ha fatto fuori ha l’occhio lungo………. ora può fare come meglio crede senza nessuno a rompergli le scatole.
        Però….. Peppino venne affossato dalla mancanza di minoranza, Manuele verrà affossato dalle stesse persone di cui si è contornato.
        Se vuoi volare alto hai bisogno di aquile…….. qui invece………

      • Ilmigrante ha detto:

        Peppino fu un po’ sfigato, in quanto fece quasi tutto il suo secondo mandato sapendo di non poter essere rieletto, mentre poi a febbraio cambiò la legge e lui non capì che oramai il treno se l’era giocato, soprattutto con la scandaloso contributo preso dai porchettari per far venire gli Stadio.
        Va detto che per 5 anni Manuele ha avuto un’opposizione più di forma che di sostanza, non per nulla alle ultime amministrazioni Peppino ha perso quasi 2 a 1, anche se in squadra aveva persone che più che portare voti li allontanavano 🙂

        Manuele non credo che si presenterà fra 4 anni, anche perchè ormai è chiaro chi sia e a cosa miri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...