Un impietoso paragone

So che già di partenza non c’è ‘storia’, essendo Pozzallo 10 volte Colledara.
Ma li devono essere davvero scemi se le quattro associazioni del paese, si uniscono senza alcun problema, per mettere in piedi una ‘cosuccia’ del genere :
http://www.sagradelpescepozzallo.com/
Perchè al di la dei gusti personali, la musica è sempre stata di un livello ignoto a Colledara, coi Sonclave una spanna sopra tutti gli altri, senza dimenticare che s’è svariato dal folk siculo alla disco ‘moderna’.
Inoltre c’era un ricco mercato d’artigianato locale, oltre all’immancabile stand della Folletto 🙂
Unica nota di vera polemica la presenza fra gli sponsor della Dusty, che altro non è che la MoTe locale, incapace di fare una anche parvenza di seria raccolta differenziata, ma che in compenso manda bollette da paura.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

30 risposte a Un impietoso paragone

  1. Orzowei ha detto:

    …con me sfondi una porta aperta! Il mea culpa lo dovrebbero fare in tanti.

  2. Uniti per la trippa ha detto:

    Vendetta, sei felice che il testa di minchia del tuo amico se ne va?

  3. Ilmigrante ha detto:

    Sembrava strano che nessuno tirasse fuori la “questione Don Giovanni”.
    Personalmente non me ne può importare di meno, tanto in chiesa non entro mai per “differenze religiose”, mi basta sapere che TANTI colledaresi sono andati a farsi sentire a Teramo, per il suo a sentir loro “non operato”.
    Fra l’altro non ho mai capito cosa dovrebbe fare un prete per “i giovani” soprattutto se non ha un bell’oratorio 🙂

  4. Ilmigrante ha detto:

    Giusto un minuto fa qualcuno ha suonato alla porta per chiedere “firme per far restare Don Giovanni”.
    Credo che sia inutile ogni commento.

  5. Anos ha detto:

    Era la volta buona che se ne andava dalle palle e invece……..immagino e spero che non abbia firmato!

  6. Ilmigrante ha detto:

    A mezzogiorno ho scritto sulla pagina FB dei rinnovati quanto sia felice di ricevere i bollettini della TASi che scade DOMANI.
    Peccato che non l’abbiano ancora pubblicato.
    #lacensurachevogliamo

  7. Ilmigrante ha detto:

    Per la serie al peggio non c’è mai limite.
    A Teramo il 9 settembre ci sarà l’evento dell’anno, anzi del decennio, anzi del secolo.
    In sequenza :
    Vittorio il fenomeno
    Matteo Block
    Sabatino Karaoke.
    E ora voglio vedere chi parla male dei porchettari… 😛

  8. Anos ha detto:

    A quanto pare la situazione a Colledara è molto critica. C’è chi si impegna a fare di meglio per il paese e l’opposizione come sempre tra commi e commini rompe le palle, come se loro in passato avessero amministrato regolarmente (la finanza conterà anche i peli del culo, question time). Ci sono i ricatti tra le parti, tipo se tu mi fai quello io ti faccio questo !!! Ovviamente tutto sottoforma di dispetto , perché fin quando governava il galantuomo tutto l’ irregolare era concesso, purché facenti parte della famiglia, come quando il Comune ha destinato dei fondi per il prete e non si sa che fine abbiano fatto… Ora tutti piangono il Don drin drin. Povere gallinelle. Hahahahaha. Cocococococococococ. La gallinella ha fetato l’uovo di Pasqua, tutti in chiesa a vedere il Gallo. Siamo alla frutta. Mi vien da ridere. Io sono pazza ma voi non siete tanto migliori di me!

  9. Il quinto cavaliere ha detto:

    Se pensi che chi sta raccogliendo le firme non è mai entrato in chiesa !
    E comunque possono raccogliere tutti gli scarabocchi che vogliono tanto il vescovo ha già deciso di mandare il buon pastore da un’altra parte. Visto poi chi è il sindaco di Isola penso che don querela possa chiedere anche a lui un congruo contributo per rifarsi la casa.

  10. Piccolo Tord ha detto:

    Anos devi essere chiara su che cosa di sta bloccando l’amministrazione per colpa dei comuni.
    Sono tre anni che c’è sempre la stessa scusa e non può far paura quattro parole tirate al vento.
    Mi sembra piuttosto che non ci sono idee valide e qualcuno che oltre a pensare ai fatti non sa far altro.

  11. Piccolo Tord ha detto:

    Mi riferivo ai commi e ai fatti o meglio cazzi propri

    • w il sindaco ha detto:

      in questo forum parla sempre uno solo….il quinto cavaliere ….anos….piccolo tord ecc ecc ecc !!ma brutto scemo non vedi che ti compare sempre la stessa figura?invece di cambiare nik cambia mail pagliaccio!!!!

    • colledara.com ha detto:

      L’avatar viene generato automaticamente da Worpress,quindi diversi utenti hanno lo stessa figura. Inoltre non so quanto sia credibile uno che storpia il nome del sindaco per aprire una mail,soprattutto se da del pagliaccio ad altri.

  12. Piccolo Tord ha detto:

    Certo che qualcuno è proprio scemo da confondermi con anos o peggio con il quinto cavaliere, soprattutto perché sono due leccaculo dell’amministrazione, anche se qualche volta fanno finta di dargli contro.

  13. I quattrini fanno comodo a tutti ha detto:

    Col cavolo il vice sindaco si è dimesso per lasciare spazio agli altri non eletti.
    Il vero motivo sono i 1.362,59 euro di stipendio che percepisce dal BIM, che non poteva prendere se faceva anche il consigliere comunale.
    Ma non era meglio mandarci al NON un consigliere che non lavora.

    • Orzowei ha detto:

      Gli chiederemo spiegazioni al prossimo incontro territoriale!!!

      • Anos ha detto:

        Anche io lo avrei fatto. Mantieni la carica da Vice Sindaco e percepisci lo stipendio. L’unica cosa che non mi quadra di lui è ché con i personaggi che lo hanno appoggiato, ha tradito lo spirito proprio da Comunista puro. Ovviamente quando subentrano gli interessi è facile convertirsi, o far finta di essere in mezzeria. Tornando poi al discorso Prete…… piccolo tord non tanto si fa comprendere quando scrive…..comunque sia io rimango sempre dell’idea che i preti dal momento in cui si vestono di nero, bisogna castrarli. Buona serata

      • Orzowei ha detto:

        Avrò forse risvegliato la voglia di democrazia di questi dilettanti??

  14. Ilmigrante ha detto:

    Mi stupisco del vostro stupore.
    Premesso che credevo che la ‘questione Gesidio’ fosse stata ‘compresa’ da tutti,ma chi al suo posto si sarebbe comportato in modo diverso ?
    Anzi modifico la domanda, a chi fanno schifo i soldi ?
    E per piacere lasciamo perdere quelle cazzate di vecchia politica coi rossi e i neri,perchè tanto oggi è chiaro che stanno tutti insieme appassionatamente attaccati alle loro poltrone,e non solo a livello nazionale.
    Almeno Orzowei riesce a riderci sopra perchè non credo che quel bell’esempio di partecipazione sarà mai resuscitato,se non in vista della prossima campagna elettorale.

  15. I quattrini fanno comodo a tutti ha detto:

    I soldi fanno comodo a tutti, ma bastava non prenderci per culo facendo passare le dimissioni per un atto di bontà nei confronti dei non eletti.
    Il vice sindaco è un bulldozer politico e quando il sindaco scoprirà che proprio la sua poltrona vacilla sarà troppo tardi.

    • Ilmigrante ha detto:

      Se qualche elettore crede nelle favole,fanno bene gli amministratori a raccontarle 🙂
      Fra l’altro per far entrare Diego in consiglio hanno dovuto rinunciare le due ragazze che avevano preso più voti di lui,ma queste sono quisquiglie 😀

      Non credo invece che a Gesidio interessi la poltrona di sindaco,e non solo perchè in fondo conosce i propri limiti.

  16. Ilmigrante ha detto:

    Ops dimenticavo, per la serie il mondo non è solo Colledara :
    https://iduepunti.it/07-09-2017/atri-scoppia-il-caso-del-festival-duchi-dacquaviva

  17. voccaperti ha detto:

    che forum noioso…..

    • voccaperti ha detto:

      anos ,piccolo tord,ecc ecc ma non esistono altri forumisti se non lo stesso che cambia nik?

    • Orzowei ha detto:

      Che barba che noia…….. che noia che barba!!
      Lunedì si torna scuola: pulmini a posto????
      Ho consigliato ad alcuni viandanti un nuovo B&B situato in località Ornano…. che dite ho fatto bene??
      Eppoi è finita l’estate….. ore 21.30 percorso lu O, incontrate 2 persone, un cane e due gatti……. che barba che noia……. che noia che barba!!!

  18. Bella milfona ha detto:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...