La Iastima

Purtroppo non ho potuto postare prima la mia personale “Iastima” (o supermaledizione che dir si voglia) in quanto ho avuto ‘qualche’ piccolo problema con Tim, problemi risolti con un’immensa mandata a fanculo al 187.
Però ora che è quasi tutto a posto,voglio riprendere il mio personale discorso con la puttanazza del furgoncino,perchè lasciare le questioni in sospeso, è proprio qualcosa che non sopporto.

Possa tu mentre sei su quel cazzo di furgoncino, incrociare un TIR guidato da un autista ubriaco e per di più inglese che tiene la sinistra,e quando ti portano a pezzi all’ospedale,ci sia un solo medico disponibile in attesa della radizione perchè ha la sindrome di Frankestein, che come ti vede urla “Si può fare !”.
Quando poi girerai sulla sedia a rotelle, ormai del tutto priva di funzioni mentale,sempre che tu ne abbia mai avute, portando in giro la tua faccia di merda, possa per un attimo avere un’illuminazione e capire perchè sei ridotta così.

Possa la tua dinastia di puttanazze,perchè tu sei solo la quarta generazione dopo tua madre,tua nonna e la tua bisnonna,continuare non con le tue figlie,ma con le tue nuore,che renderanno così grandissimi cornuti i tuoi figli dietro ai quali riderà non un paese,ma la comunità europea.

So che non ti posso augurare un cancro al cervello proprio perchè ne sei priva,ma possa il tuo senso dell’olfatto e del palato modificarsi in modo che tu senta per sempre solo odore di merda,in modo che tu diventi a prescindere una mangiamerda.

Che ti possano crescere tanto le tette che tu debba camminare china in avanti e tutti possano vedere invece che la tua immonda faccia,il tuo altrettanto immondo culo.

Spero che diventiamo una repubblica islamica,così in un giorno di vento ti voli via il velo,in modo che tu debba esser frustata sulla pubblica piazza come eretica,e alla fine possa piovere acqua e sale per far si che ti brucino ancor di più le ferite.

Che ti si possa ustionare tanto la faccia sotto il solo da esser scambiata per una clandestina e rimpatriata in Africa,dove ti venderanno in un mercato di schiave ad un arabo con una mazza mostruosa amante della sodomia.

Per quello che mi riguarda sei tanto brutta che non ti scoperei neanche usando un Centurato Pirelli come preservativo tanto mi fai schifo.

Ma soprattutto che tu possa campare cent’anni,perchè non c’è peggior maledizione di vivere a lungo una vita di merda come la tua.

Firmato : un tuo grande fan

P.S. ogni fatto a persona o evento reale è PURAMENTE casuale.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...