www.colledara.com

Che ci volete fare senza uno straccio di spazio virtuale non so proprio stare.

Così ho aperto questo sito con server in Islanda, in modo da evitare ogni tipo di ricatto da chi è capace solo di dire “Lo tenam a fa chiude”. Quindi se a qualcuno dovesse mai balenare l’idea di fare inutili denunce sappia subito che è solo tempo perso, perchè prima che arrivi l’ingiunzione d’oscuramento da parte dell’autorità giudiziaria per calunnia o altro, e dopo che questa abbia fatto le opportune indagini anche all’estero, la ‘nuttata’ non è ancora passata.

Vorrei infine ricordare che in Islanda la privacy in rete è garantita dalla costituzione, quindi cari ducetti locali questa volta non avete appigli per le vostre minacce. Se poi mi volete offrire € 10.000.000,00 il discorso cambia, ma tanto so che siete dei pezzenti.

Per chi volesse un’ulteriore garanzia di anonimato consiglio la versione gratuita di GyberGhost scaricabile presso www.cyberghostvpn.com , in modo da rendersi irrintracciabile dalla polizia postale, sicurezza ancor maggiore se si usa anche un server proxy, ma qui siamo quasi nella paranoia.

Ho cercato di partire dando alcuni spunti di discussione, con la speranza di trovare un seguito a chi davvero manca Colledaforum, qui fra l’altro l’Admin sono io quindi viva l’anarchia.

Non cerco neanche un dialogo con le istituzioni locali, in quanto loro non sono in grado d’offrirlo, mi limiterò a trolleggiare i loro lacchè con la speranza di rivedere il loro indiscusso leader, il cosiddetto ‘Gladiatore’, uno degli esseri più insulsi mai apparsi sulla terra.

Le regole sono poche e semplici :

– Non vale insultare le mamme.

– Toccatemi tutto ma non il mio Breil.

– Ho di meglio da fare che stare sempre davanti al pc.

– Si può dire cazzo-fica-culo anche in altro ordine.

– Si può lasciare un commento senza nessuna registrazione o creazione di un account, solo vi prego se vi create un nickname poi di mantenerlo.

– Chi vuole invece un proprio avatar deve registrarsi a WordPress, vi ricordo che lo si può fare anche con una casella provvisoria da prendere su www.30minutesmail.com o siti simili.

– Per lasciare un post basta scriverlo alla casella colledara.com@gmail.com, verrà messo sul sito non appena possibile senza alcuna censura, al limite con qualche errore d’ortografia in meno. Si può farlo allegando un file TXT o DOC, oppure semplicemente scrivendo come testo

Per chi avesse dei dubbi può scrivermi alla casella colledara.com@gmail.com.

Detto ciò non mi rimane che augurarvi buon divertimento.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...