I nuovi barbari

Sfido chiunque a dire che a Colledara la raccolta differenziata non funziona, compreso il ritiro degli ingombranti. Poi è normale che si può sempre fare di meglio, o farla costare di meno, ma al di la dei numeri spesso sparati ad cazzum, il sistema è valido.
Mi chiedo quindi come mai ci siano ancora dei COGLIONI, che si caricano la spazzatura in macchina, per poi andarla a buttare in un fosso, non fosse altro perchè è più faticoso di farsela ritirare a casa propria. Sono anche sicuro che questi COGLIONI parlino poi male del servizio fornito dal comune, sempre che lo paghino e non vivano in qualche stato di abusività non ancora venuto alla luce.
Il problema è che nessuno può impedire a questi COGLIONI di riprodursi, col risultato di fare dei figli barbari come i genitori, tanto poi la colpa è della scuola che non li ha educati, dimenticandosi che la prima fonte di una buona educazione è sempre la famiglia.
La mia non celata speranza è che la prossima volta che un COGLIONE va a buttare un sacco di spazzatura in un fosso, gli venga un gran bell’infarto, così cade lui e non il sacco, che per quanto possa esser pieno di merda ha una dignità ben maggiore di chi l’ha riempito.

Un ulteriore grazie agli amici del CAI che hanno pulito la dove i COGLIONI hanno sporcato.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Ringraziamenti

Dopo una giornata come oggi sono d’obbligo i ringraziamenti, iniziando dal Comune di Colledara e il BIM, che hanno permesso questo piccolo evento anche coi loro contributi.
Però credo che bisognerebbe anche e soprattutto ringraziare chi ‘ci ha messo le braccia’ e non solo, iniziando da chi ha gentilmente offerto qualcosa senza chiedere nulla in cambio con in testa la macelleria “Le bontà del Gran Sasso”, il “Pancaffè”, la pizzeria “Delizie del Sud” e la pasta fresca “Merlini” di Isola.
Passerei quindi a Osvaldo, Sebastiano e Silvia di “Esperienza Natura” per il tendone che è di un’utilità unica, e che hanno messo l’amicizia davanti a tutto.
Come non citare Tonio ed i ‘suoi’ alpini, quest’anno con tanto di cucina da campo, Lelio e “I gira-soli”, e Pasqualino con tutti gli amici del CAI che hanno pulito dove gli incivili avevano buttato dei rifiuti.
Infine a costo di sembrar vorrei ringraziare mia moglie, che con la sua pasta ha dato da mangiare agli affamati, ma anche e soprattutto da bere agli assetati.

Non posso però chiudere senza una piccola polemica, oggi c’erano tante persone, ma poche di Colledara, e su questo invito tutti a riflettere, iniziando dal sottoscritto.

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

Istruzioni semiserie per la giornata di domani 10 Novembre.

– arrivare puntuali in piazza, non costa nulla e non si fa la figura del ritardatario un po’ maleducato.
– mettersi delle scarpe comode, perchè in fondo si tratta pur sempre di camminare un paio di kilometri, quindi i tacchi non servono a nulla.
– non lanciarsi come dei morti dei fame che non mangiano da giorni sul buffet, il cibo è per tutti, ma solo se non ci sono screanzati che se lo infilano anche in tasca.
– non lamentarsi se non si vince, la giuria giudica nel migliore dei modi, ma soprattutto è imparziale, ed è composta da esseri umani.
– essendo una giornata ecologica non dovrei scrivere di non sporcare, in ogni caso ve lo ricordo.
Ma soprattutto domani è una giornata “pace e amore”, quindi è severamente vietato rompere le OO, a meno di non rivolgersi a Lelio, lui lo potete anche insultare.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Autovelox Novembre 2019

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

Chi sono i geni

Già una volta ho parlato dei folli costi di gestione delle fotocopiatrici comunali, che per chi non lo ricordasse sono due SHARP 2614.
Al momento il comune paga una canone di 402.00€ al trimestre più IVA per entrambe con un contratto quinquennale per un totale di 8040.00€ più IVA, ma non solo. Infatti il comune paga anche la carta e le ‘copie extrasoglia’, che tanto per fare due numeri a settembre sono state di poco più di 230.00€.
Ora vagando in rete ho trovato le STESSE IDENTICHE MACCHINE in vendita a 2750.00€ IVA esclusa, quindi minimo ce ne escono almeno quattro se non più. So bene che i soliti pipparoli mentali diranno che nel canone è compresa la manutenzione, peccato che tale sevizio sia compreso nel presso per il primo anno, e possibile a prezzi AMPIAMENTE scontati per i successivi.
Detto ciò rimane la domanda più semplice del mondo, e cioè a che servono montagne di carta in un mondo dove tanto ogni documento nasce in forma digitale.

Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti

Ieri sono stato in un posto…

molto strano dove due associazioni si sono messe insieme per creare un evento, lavorando gli uni vicino agli altri avendo sempre un bel sorriso. E’ anche passato il sindaco ma giusto per un saluto, con relativa stretta di mani, per poi sparire senza dire nulla al megafono. Il bello è che c’erano molte persone pur non essendoci niente da mangiare, ma interessate solo all’evento dove avevano portato i loro figli. Non c’era neanche il solito venditore del Folletto, o dell’attrezzo che taglia tutte le verdure come meglio si crede, ma un banchetto dove si ci poteva associare a pochi euro.

Ieri sono stato ad Azzinano che non è neanche un comune, ma una frazione di uno più piccolo e meno popoloso di Colledara, dove non ci sono più quasi trenta associazioni, ma vederne due lavorare insieme è quasi un miracolo.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Giornata ecologica del 10 Novembre – Programma

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento